Piccoli frutti (more, ribes)
Coltiviamo i piccoli frutti in piccola quantità: essi infatti non amano troppo il nostro habitat e hanno poi il problema della conservazione post raccolta. La vera soddisfazione sta nel coglierli e mangiarli direttamente dalle piante nell'orto, per questo i bambini e i grandi sono sempre graditi tra le nostre aiuole a degustare more e fragoline di bosco. L'amelanchier è un arbusto interessante, che matura bacche rosse simili a mirtilli a inizio estate; piace moltissimo a me, ma anche ai merli, che spesso ci impediscono di trovare i frutti dalla sera alla mattina.