13.6.2017
Con i nostri nuovi video le verdure non avranno più segreti: semplici da prepare, ottime da gustare. Seguitemi!!
https://www.facebook.com/100Orti/
IN QUESTO BLOG
“Attraverso la creazione dell’orto ci rendiamo conto di come noi stessi siamo parte della rete della vita”
Fritjof Capra
Pasticcio di crespelle con ricotta e borragine
18.11.2013
Per le crespelle:
1 uovo - 1 cucchiaio di farina - mezzo bicchiere di latte (anche vegetale) - un pizzico di sale - un cucchiaio d’olio

Amalgamate bene l’impasto e lasciatelo riposare circa mezz’ora; cuocete singolarmente le crespelle in una pentola antiaderente, versandovi ogni volta un filo d'olio, prima dell'impasto. Questa è la dose singola, per circa 2 crespelle; per un pasticcio per 6-8 persone, calcolate circa 5 uova. Questa ricetta di crespelle è indicata anche per ripieni dolci.

Per il ripieno:
Lessate la borragine in pochissima acqua salata per pochi istanti. Scolatela e lasciatela raffreddare; sminuzzatela con il coltello e unitela alla ricotta (gustosa la misto pecora, ne serve circa mezzo kg per un pasticcio), salate e insaporite il tutto con una grattugiata generosa di noce moscata, mescolando bene.

Per la salsa besciamella:
Sciogliete in una pentola una noce abbondante di burro (e o olio E.V.O., circa 50 g); appena è caldo, versate la farina (quella che riceve), un po’ alla volta aggiungete latte caldo, sino a raggiungere una consistenza abbastanza fluida (considerate che quando raffredda si solidifica abbastanza); salate, aggiungete noce moscata e cuocete ancora un paio di minuti.

Stratificate in una pirofila le crespelle e il ripieno; sopra ogni strato potete distribuire parmigiano grattugiato; terminate con le crespelle sulle quali versate le besciamella e per finire altro parmigiano.
Cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti.