13.6.2017
Con i nostri nuovi video le verdure non avranno più segreti: semplici da prepare, ottime da gustare. Seguitemi!!
https://www.facebook.com/100Orti/
IN QUESTO BLOG
“Attraverso la creazione dell’orto ci rendiamo conto di come noi stessi siamo parte della rete della vita”
Fritjof Capra
Zero lombrichi!!
3.12.2013
Resto impressionata rivedendo oggi le foto di allora e notando come, in soli quattro anni di buona agricoltura, sia cambiato il colore del nostro terreno. Il nostro è un terreno argilloso e tanti anni di coltivazione in monocoltura a mais l’avevano impoverito tantissimo. Al tempo mi aiutava saltuariamente negli orti un forzuto ragazzo russo, che questa cosa l’aveva ben notata. “Questa terra è morta-ripeteva a ogni badilata- non ci sono i vermi”. Oggi la terra degli orti è un mondo vivacissimo, con tantissimi insetti e animaletti, grassi lombrichi e tanti decompositori, che la rendono sempre più scura, morbida, profumata: ricca di humus.